Se dei Campionati Italiani Junior e Promesse di Agropoli dei quali non rimane traccia fotografica, le  tribune erano lontane dalla zona lanci e i 5.000 metri corsi nella quasi totale oscurità (anche ai campionati italiani le luci vanno in avaria) e “dovete” accontentarvi dei risultati e del commento della stampa locale:

Continua a leggere