Cinquantaquattro chilometri per l’esattezza dividono il Campo Scuola Baumann di Bologna dal Campo di Atletica di Modena. Sulle otto corsie dell’ultima rimasta delle piste del capoluogo regionale il futuro (speriamo) di Atletica Estense ha dato il meglio nella Finale Regionale di Società su Pista Cadette. Abbiamo atteso molti anni per trovare un gruppo di brave e motivate ragazze che potesse credere e preparare nei mesi scorsi una positiva fase di qualificazione, migliorare o eguagliare in buona i loro record personali nel corso delle due giornate di finale e sostenere le compagne in gara.

Abbiamo chiesto molto a queste giovani atlete in queste settimane e molto hanno dato, qualche volta in conflitto che le agende familiari, l’hanno spuntata anche in questo caso.

Il non posto regionale dopo la qualificazione (con una media punteggio elevata…tecnicismi da dirigente), riconfermato al termine della finale, parla di competizioni di alto livello quale è da sempre quello giovanile in Emilia Romagna (che si riflette poi nel settore assoluto). Siamo e siate orgogliosi di queste giovani atlete.

Link ai risultati della Finale Regionale di Società su Pista Cadette:

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13663/Index.htm

Link alla Rassegna Fotografica su flickr:

https://www.flickr.com/photos/128293142@N07/albums/72157684043128396

[RFG_gallery id=’61’]

“Armeggiare” sul telefono per capire, percepire come in contemporanea, a Modena le squadre maschili e femminili se la stavano “cavando” nel secondo, strategico turno regionale del Campionato di Società Assoluto su Pista. Graziati dalle previsioni (che già era bastata la pioggia di inizio maggio), i miglioramenti sono stati puntali e notevoli, punti pesantissimi per la squadra femminile tali da far ricredere le frange pessimiste (cui appartengo).  Impegno da parte di tutte, da parte di chi è salito sul podio, di chi in piedi dietro ai blocchi ha dimenticato i dolori o ritrovato nuovamente la passione per l’Atletica. Sempre rattoppata, la squadra maschile, sfida l’impossibile per stare in classifica e migliorare, meritano tutto il nostro sostegno.

Link ai risultati della 2° prova regionale del Campionato di Società Assoluto su Pista

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13662/Index.htm

Link alla Rassegna Fotografica su flickr:

https://www.flickr.com/photos/128293142@N07/albums/72157684040713216

[RFG_gallery id=’62’]

Piangersi addosso? NO, GRAZIE!, dobbiamo ancora smaltire tutta la pioggia del fine settimana che anche poche, inutili, inadeguate, immotivate lacrime sarebbero veramente troppe. Immotivate è l’aggettivo più appropriato.

Certo, avremo bisogno di un poco di fortuna e di un clima migliore ma come in molti casi della vita (anche più importanti), tutto è nelle nostre mani e (in questo caso) nelle nostre gambe ma per questo è necessario che vi sia convinzione e motivazione. I distacchi (per chi come me ha visto la classifica) sono estremamente ridotti e le nostre capacità ampie e molteplici.

Abbiamo avuto in campo grandi prove e grandi esempi e soprattutto (e l’avevo scritto mesi fa), ricordiamoci del 2016 ma non viviamo all’ombra del 2016.

Mica ci dimentichiamo della mitica, orgogliosa, rattoppata squadra maschile che in realtà la sua prima fase di qualificazione l’ha conclusa mercoledì sera. Suggerirei di prendere esempio da loro.

Qui sotto i risultati di Modena

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13660/Index.htm

Ecco le foto:

[RFG_gallery id=’58’]

Quasi in contemporanea prosegue il cammino verso la possibile finale regionale per la squadra cadette, niente è scontato, niente è facile ma ci stanno provando e lo fanno in gruppo, incoraggiandosi a vicenda.

Qui sotto i risultati di Cervia del 7 maggio (300h, 80, 2000, alto, giavellotto, lungo)

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13816/Index.htm

Ecco le foto:

[RFG_gallery id=’59’]

Qui sotto i risultati del Trofeo Roberto Bellini a Ferrara del 10 maggio, nel corso del quale  due nostri atleti si sono aggiudicati il premio per la migliore prestazione maschile e femminile.

E’ stato un grande piacere per loro e un’occasione per ricordare Roberto; per chi ha avuto il privilegio di conoscerlo di ricordare la sua passione  il suo entusiasmo per l’atletica.

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13996/Index.htm

Ecco le foto:

[RFG_gallery id=’60’]

Tre giorni fantastici per organizzare un bel weekend lungo, dove si va? Lago, Montagna?, Mare? Città d’arte? Perché perdere tempo in code, parcheggi e tutto quello che poi ti rovina questi tre giorni?, così si va a gareggiare a Bologna, Trento, Serravalle (RSM), Cervia e S. Felice sul Panaro (e non pensate comunque fossimo da soli).

Sabato 29 Aprile al Meeting Nazionale Città di Trento Caterina ed Eleonora tornano con il minino per i campionati italiani di categoria.

I risultati degli 800 metri e 3.000 metri a Trento:

http://www.fidal.it/risultati/2017/COD5976/Gara608.htm

In contemporanea a Bologna nel Meeting Interfacoltà qualche bella “limatina” ai personali

I risultati del meeting di Bologna (cercate 800 M/F, alto M, 200 F, Giavellotto CF)  

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13680/risultat.htm

Link alle foto di Bologna

[RFG_gallery id=’57’]

Ma il “nostro” sabato prosegue a Serravalle (RSM)  dove Federica si conferma una leader dei salti migliorandosi anche nel salto triplo.

I risultati del salto triplo a Serravalle:

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13658/Gara329.htm

Domenica 30 Aprile, partenza alle 7,15 per Cervia (ma niente spiaggia) alla ricerca di punti preziosi per la formazione cadette, obiettivo centrato!

I risultati dei campionati provinciali cadette open di Ravenna e Forlì (cercate 80 hs, triplo, peso):

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13815/Risultat.htm

Link alle foto di Cervia

[RFG_gallery id=’55’]

Eccoci al 1° Maggio! Ai Campionati Regionali giovanili di Staffetta a S. Felice sul Panaro.

Si inizia con i soliti brividi dei cambi della 4×100 Cadette, c’è molto da fare ancora ma il sorriso delle staffettiste è unico. Si passa poi alle due staffette 3×800 Ragazzi Maschili e Femminili, era un’occasione per “mettere il naso fuori casa” e capire che gli altri non scherzano.

Sotto una pioggia torrenziale poi le cadette della 3×1.000 metri quasi riesce nell’impresa di salire sul podio, è una sorta di maledizione, in questi anni lo abbiamo sempre sfiorato, quest’anno è rimasto ventidue centesimi davanti. Ma applausi (e tanti) a tutte le atlete.

I risultati dei regionali giovanili di staffetta (cercate 4×100 CF, 3×800 RM e RF, 3×1.000 CF)

http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13659/risultat.htm

Link alle foto di S. Felice sul Panaro

[RFG_gallery id=’56’]